Upselling Tourism TORNA SU

La formazione e' un investimento produttivo per l'hotel?

Upselling Tourism - La formazione è un investimento produttivo per l'hotel

Una delle prime cose evidenziate dagli imprenditori, quando proponiamo programmi di formazione in hotel, è il costo che deve essere sostenuto dall’azienda;

anche quando si tratta di programmi personalizzati e finanziati, ci viene sottolineato il costo del lavoro che grava sull’azienda per le giornate lavorative pagate al dipendente che impiega quel tempo in formazione anziché svolgere le proprie mansioni.

 

Per dare una risposta a queste osservazioni e analizzare la formazione aziendale in ottica di business - dunque come un investimento - ci riferiamo al modello di valutazione elaborato da Donald Kirkpatrick, che fu presidente dell’American Society for Training e Development (ASTD).

 

L’applicazione di questo modello permette all’hotel di valutare il ritorno sull’investimento (ROI) di ciascun programma di formazione: misurando i risultati è possibile fare chiarezza sull’effettiva utilità dell’iniziativa e sull’opportunità di proseguire nel percorso o adottare misure correttive.

 

Il modello di Kirkpatrick si articola in quattro livelli:

1. REAZIONE

Il primo livello misura la reazione dei partecipanti al programma di formazione.

L’obiettivo è far emergere il grado di soddisfazione per la formazione ricevuta, poiché quanto più coinvolgenti ed utili risultano le sessioni formative, tanto più probabile sarà l’applicazione sul piano pratico di quanto appreso.

Lo strumento in questa fase può essere un questionario di valutazione finale, orientato sia ai contenuti trattati, sia al contributo del docente.

 

2. APPRENDIMENTO

Il secondo livello misura l’apprendimento effettivo di nozioni, conoscenze e competenze.

Si tratta di una misurazione fortemente legata al livello precedente e al successivo, poiché se la reazione è stata positiva è molto probabile che l’apprendimento ne sia stato favorito e che dia i suoi frutti nel comportamento seguente.

Lo strumento per questa fase di valutazione può essere un test di conoscenza, meglio se articolato in due momenti: prima e dopo il programma di formazione.

 

3. COMPORTAMENTO

Il terzo livello misura il comportamento dei partecipanti sul lavoro dopo il programma di formazione.

L’obiettivo è valutare sul campo l’efficacia di quanto espresso in aula; per farlo, occorre considerare un tempo variabile da tre a sei mesi dopo il termine del programma di formazione.

In questa fase la valutazione può essere fatta attraverso l’osservazione, la simulazione di situazioni e la somministrazione di questionari a domande aperte per favorire la libera espressione.

 

4. RISULTATI

Il quarto ed ultimo livello misura il ritorno della formazione per l’azienda in termini quantitativi e qualitativi.

Ciascun programma di formazione viene svolto per il raggiungimento di un risultato, che può essere quantitativo (ad esempio: aumento delle vendite, contenimento dei costi, incremento del profitto, riduzione dei tempi di esecuzione) oppure qualitativo (ad esempio: miglioramento dell’impegno personale, maggiore coinvolgimento nella vita aziendale, creazione di uno spirito di squadra, riduzione degli attriti).

Chiaramente il risultato, inteso in questi termini, è l’aspetto che maggiormente incide sull’azienda e per essere soddisfacente deve garantire un cambiamento in positivo nel lungo periodo. Solo in questo caso il programma di formazione svolto può dirsi efficace.

 

Una pratica utile da adottare per il consolidamento dei risultati e l’aumento della motivazione è la condivisione dei dati di analisi con il personale, per renderlo partecipe dei miglioramenti intervenuti anche grazie al proprio impegno nelle attività formative.

 

Non dobbiamo dimenticare che la preparazione professionale e il benessere sul luogo di lavoro sono i due fattori fondamentali per il successo di un hotel, che svolge un’attività di servizio ai propri “clienti esterni” (gli ospiti) attraverso i propri “clienti interni” (lo staff), entrambi meritevoli della giusta attenzione e invitati su piani diversi ad integrarsi con le regole della casa.

 

Per approfondimenti sulle nostre iniziative di formazione alberghiera e sulle collaborazioni per la formazione professionale finanziata, potete Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattarci come preferite.

 

Questo sito utilizza dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o continuando la navigazione in qualsiasi altro modo, acconsenti all'uso dei cookie.